Percosi per bici Malaga – Costa Est a Rincón de la Victoria

20 KM

una direzione

Pedregalejo & el Palo

Spiagge

El Tintero

ristoranti di pesce

Chilches

Punto finale

 

Questo è uno dei percorsi più famosi per bici. L’itinerario si sviluppa tutto in piano e segue il mare lungo la costa est di Malaga per circa 20 km. I punti più importanti e una breve descrizione di ogni tappa sono elencati qui sotto. Se vuoi leggere altri fatti particolari su vari luoghi, controlla il nostro blog.

Tutti i percorsi per bici a Malaga, suggeriti da noi, possono essere svolti sia noleggiando una bici da passeggio, sia una bici da trekking. Sempre meglio prenotare in anticipo per evitare delusioni.

Punti di interesse:

1. Porto

Questo sofisticato porto è stato rinnovato nel 2011. Non è insolito vedere i mega-yacht dei ricchi e famosi attraccati qui o una delle tante navi da crociera che visitano Malaga durante l’anno. Questo luogo è pieno di ristoranti, bar, negozi e durante il fine settimana è un alveare di attività.

Pedala sotto lo splendido pergolato bianco di El Palmeral de las Sorpresas (Muelle Dos). Poi dirigiti verso il Muelle Uno, dove potrai vedere una vecchia cappella di marinai (1725) immersa tra il fascino moderno del resto del porto.

(Il ciclismo è vietato a El Palmeral de las Sorpresas- la prima parte del porto con la lunga pergola bianca. Si deve pedalare sulla strada che è parallela al porto nella corsia di destra che è la preferenza per i ciclisti e le auto devono andare max. 30 km/h. Una volta che si vede il centro Pompideu, prendere la rampa giù nel porto dove si può pedalare lungo Muelle Uno al faro).

2. Il Faro “La Farola”

La Farola è un punto di riferimento molto amato della città. Ci sono dei progetti per trasformarlo in un museo, quindi forse potrai visitare il suo interno la prossima volta che verrai a visitare la città!

(È proibito pedalare sul lungomare tra il faro e la Malagueta).

3. La Spiaggia della Malagueta

La spiaggia più vicina al centro della città è popolare sia tra i turisti, che tra la gente del posto. Mi raccomando, fatti fotografare sulla famosa “scultura di sabbia” della Malagueta! I chiringuitos (bar sulla spiaggia) fiancheggiano la costa lungo questa pista ciclabile di Malaga, quindi ci sono molte opportunità per fermarsi e provare del pesce fresco lungo la strada!

4. Baños del Carmen

Un luogo storico ma anche molto amato a Malaga è questa vecchia stazione balneare che risale agli inizi del XX secolo. Oggi è un bar e ristorante popolare ma tranquillo, con musica dal vivo durante i fine settimana.

5. Astilleros Nereo

Si tratta di un cantiere storico che ancora oggi costruisce barche di legno colorate (jabegas) a mano. Queste ultime si possono vedere lungo tutta la spiaggia di questa zona.

6. Pedregalejo & El Palo

Entrambi vecchi quartieri di pescatori, pieni di casette pittoresche e molti bar e ristoranti sulla spiaggia che vendono il tipico pesce fritto (pescaíto frito), la paella e il famoso ‘espeto de sardinas’ (sardine cucinate su un bastone sul fuoco da barbecue, su delle barche). È obbligatorio provarle!  Non è un piatto costoso, a volte richiede solo 1,50€, quando si è nella zona di El Palo.

(Sfortunatamente è proibito pedalare sul lungomare a Pedregalejo e El Palo).

7. Peñon del Cuervo

Dopo El Palo sali sulla collina e dietro il distributore di benzina Repsol, passerai di fianco ad un piccolo porto turistico che troverai sulla tua destra, chiamato El Candado. La spiaggia che troverai subito dopo ha una grande roccia nell’acqua (El Peñon), piacevole da raggiungere a nuoto per poi tuffarsi in mare.

8. La Playa del Araña

Una spiaggia meno turistica accanto ad una piccola comunità di case che sono state originariamente costruite per gli operai della vicina fabbrica di cemento.

9. La Cala del Moral

Quando vedi un marciapiede rosso, hai raggiunto La Cala del Moral. Da questo punto i ciclisti devono continuare il perorso che si sposta sulla spiaggia, compattata appositamente accanto al lungomare. Le spiagge qui sono molto ampie ed estese, fiancheggiate da altri chiringuitos.

10. Rincón de la Victoria

Una città di medie dimensioni con vaste spiagge di sabbia e tutti i tipi di ristoranti. Visita il santuario della patrona dei marinai – la Virgen del Carmen – costruito nella roccia. Gira a destra subito dopo le gallerie per arrivare al santuario. Alla fine del Rincón de la Victoria, se si lascia la zona della spiaggia e si entra in città, perché non visitare il Castello di Bezmiliana costruito nel 1700?

La maggior parte dei nostri clienti preferisce terminare l’itinerario al Rincón. Tuttavia, se volete continuare a pedalare per qualche altro chilometro accanto alla spiaggia, raggiungerete prima la Torre de Benagalbón e poi Chilches, altri posti molto interessanti da vedere.

11. Torre de Benagalbón

 

12. Chilches

Dopo Chilches, i ciclisti devono pedalare sulla strada con il traffico. Puó essere un lungo percorso per bici ma facendo attezione diventa molto bello, il percorso termina nella piccola ma graziosa città di Nerja. Se siete intenzionati ad arrivare fino a qui consigliamo di affittare una bici da trekking per questo percorso in bicicletta.

Speriamo che ti sia piaciuto esplorare la costa est di Malaga! Perché non